Home Attualità Firenze aeroporto: in arrivo i voli Ryanair

Firenze aeroporto: in arrivo i voli Ryanair

0
SHARE

Attualmente la pista di Firenze è troppo corta, ma se dovesse raggiungere la lunghezza necessaria, Ryanair potrebbe decidere di volare anche dal capoluogo toscano. È quanto emerge dalle dichiarazioni di David O’Brien, direttore commerciale di Ryanair, rilasciate in seguito alla presentazione di quattro nuove rotte programmate dall’aeroporto Galilei di Pisa per la primavera 2016 (Berlino, Catania, Corfù e Sofia).

A fronte di adeguate infrastrutture e condizioni di mercato favorevoli, la nota compagnia irlandese low cost è pronta a raddoppiare la presenza in Toscana. Un annuncio importante, che arriva all’indomani di un’altra apertura dal sapore di svolta, quella dell’assessore regionale ai trasporti Ceccarelli.

Firenze aeroporto: l’assessore ai trasposti vuole portare la pista a 2.400 m

Quest’ultimo ha infatti reso pubblico il desiderio di allungare la pista di Peretola fino a 2.400 metri, anziché i 2.000 stabiliti dal Pit (piano di indirizzo territoriale).

Pisa rimarrebbe comunque la principale porta toscana, rappresentando una parte essenziale del business italiano di Ryanair. Ragionamento che però vale anche al contrario. Attualmente gruppo irlandese trasporta sull’aeroporto pisano circa 3 milioni di passeggeri all’anno, con 226 voli settimanali e 48 rotte.

Un pacchetto che vale il 60% del traffico dello scalo. Dati che, secondo gli studi economici, nella pratica si traducono in circa 2.300 posti di lavoro in loco.

Fonte: iltirreno.gelocal.it