Home Attualità Firenze diciottesimo a Palazzo: domani il primo appuntamento con i neo diciottenni

Firenze diciottesimo a Palazzo: domani il primo appuntamento con i neo diciottenni

0
SHARE

Domani duecento neo diciottenni saranno accolti a Palazzo Vecchio dal sindaco Nardella e dall’assessore alle politiche giovanili. Tra questi ci saranno anche due ragazzi di origini straniere, una ragazza cinese e un ragazzo filippino, che riceveranno la cittadinanza italiana. Il sindaco inoltre consegnerà a tutti i ragazzi una copia della Costituzione Italiana.

Quello di domani è il primo appuntamento dell’iniziativa chiamata “18esimo a Palazzo”, che prevede una serie di incontri con i ragazzi che compiono la maggiore età. Il prossimo incontro è in programma per il 7 luglio.

Firenze diciottesimo a Palazzo: cittadinanza italiana a due ragazzi

L’incontro si terrà nel Salone dei Cinquecento alle 4 del pomeriggio, qui i giovani saranno accolti dal sindaco, dall’assessore Vannucci e da Cosimo Guccione, consigliere speciale del sindaco per le politiche giovanili. La cerimonia inizierà con un discorso del sindaco, poi ci sarà la consegna della cittadinanza italiana ai due ragazzi stranieri.

Nel corso della cerimonia è prevista anche la lettura, da parte dei ragazzi, di alcuni articoli della Carta costituzionale. Infine i giovani potranno salire sulla Torre di Arnolfo e visitare gratuitamente il Museo di Palazzo Vecchio.

Fonte: corriere.it