Home Attualità Immobili, Firenze la città con le case più care d’Italia

Immobili, Firenze la città con le case più care d’Italia

0
SHARE

Studio Immobiliare.it, i dati ufficiali sui prezzi delle case: è Firenze il capoluogo più caro al mq

Uno dei primi effetti di una crisi economica è sicuramente l’oscillazione dei prezzi, che in termini reali si riflette con molta evidenza nel settore immobiliare: tutto dipende dalla tanto nota fiducia nei mercati, ma quello che ai cittadini interessa, in fin dei conti, sono due cose: mutui e prezzi delle case.

La politica monetaria del 2015 della BCE ha preso una piega decisamente espansiva, nel senso: più moneta stampata, giù i tassi di interesse, largo ai mutui a basso costo. Tutto questo per stimolare i consumi (e quindi domanda interna), e spingere i cittadini a comprare.

E in effetti lo scorso anno il tasso di riduzione dei prezzi delle case ha subìto una lieve rallentata (-5.1%) seppur rimanendo piuttosto alto; in particolare nell’ultimo trimestre si è registrata una diminuzione positiva dello 0.4%.

Immobiliare, prezzi in rialzo: a Firenze le case più care d’Italia

Si rialzano i prezzi delle case in tutta Italia, ma il primato quest’anno, secondo i dati raccolti da Immobiliare.it, ce l’ha Firenze con i suoi 3.436 euro al mq; segue la capitale con 3.413 euro e Milano con 3.262 euro.

Nel capoluogo toscano dal 2014 al 2015 i prezzi delle case sono scesi del 6% (una delle percentuali più alte d’Italia; il primato ce l’ha Genova con il -7%). Nonostante questo si piazza al primo posto dimostrando una domanda più alta delle altre grandi metropoli italiane.

I capoluoghi meno cari sono invece Catanzaro (1.195 euro ) Campobasso (1.311 euro al mq) e Perugia (1.363 euro).