Home Cronaca Firenze, arrestato dermatologo per l’omicidio della donna di Ravenna

Firenze, arrestato dermatologo per l’omicidio della donna di Ravenna

0
SHARE

Matteo Cagnoni, dermatologo di 51 anni, è stato arrestato stanotte dalla squadra mobile di Firenze nella sua villa di via Bolognese. L’uomo, di origini fiorentine, è sospettato per l’omicidio della moglie, trovata morta nello scantinato della villa di famiglia a Ravenna.

Stando ai primi rilievi, l’arma del delitto sarebbe un bastone di legno, sul quale sono state trovate delle tracce di sangue. Alla donna, 40 anni, è stato fracassato il cranio. Secondo gli inquirenti, Cagnoni avrebbe aggredito la moglie con estrema violenza durante una crisi di gelosia.

Firenze, fermato per omicidio della moglie. Alla vista della polizia tenta la fuga

Durante la notte gli agenti della sezione contrasto al crimine diffuso di Firenze si sono presentati nella casa di via Bolognese in cerca di elementi che potessero essere utili alle indagini. Alla vista degli agenti l’uomo, che era tornato nella villa in toscana due giorni fa insieme ai figli piccoli, si è buttato da una finestra e ha tentato di scappare a piedi.

Alla fine l’uomo è stato bloccato e portato in carcere. L’accusa è di omicidio. Decisive le testimonianze di alcuni conoscenti che, in riferimento alla situazione dei coniugi Cagnoni, hanno parlato di gravi problemi di coppia.

Fonte: repubblica.it