Home Cronaca Firenze, cinghiali in piazza Duomo per la protesta dei Coldiretti

Firenze, cinghiali in piazza Duomo per la protesta dei Coldiretti

0
SHARE

Gli agricoltori di Coldiretti hanno portato in Piazza Duomo una coppia di cinghiali. Gli associati dell’Organizzazione hanno manifestato, insieme al presidente nazionale Roberto Moncalvo, per denunciare l’invasione degli animali selvatici, che creano grandi disagi.

A quanto spiegato dai portavoce di Coldiretti infatti, questi animali non solo distruggono i raccolti, ma sterminano anche i greggi e gli animali allevati dagli agricoltori. A questo si aggiungono anche gli incidenti stradali che spesso questi animali provocano sia nelle strade di campagna che all’interno delle città, rappresentando un pericolo per tutti i cittadini.

Firenze, 100 trattori sotto la sede di Rai 3 Toscana

“#riprendiamociilterritorio” e “noi seminiamo e i cinghiali distruggono”. È quanto si legge negli striscioni dei protestanti. In occasione è stata anche allestita anche un’esposizione con la top 10 delle specialità alimentari che vengono distrutte dagli animali selvatici.

Oggi sotto Palazzo Strozzi Sacarati c’erano circa 4 mila manifestanti (arrivati da tutta la regione) “armati” di palloncini, volantini e striscioni. E oltre 100 trattori hanno sfilano sotto la sede di Rai 3 Toscana. In rappresentanza dei Comuni più colpiti dalle razzie dei cinghiali, alla manifestazione hanno preso parte almeno una decina tra assessori e sindaci.

Fonte: iltirreno.it