Home Cronaca Firenze, condannato all’ergastolo Davide Di Martino. Uccise l’amica a botte e coltellate

Firenze, condannato all’ergastolo Davide Di Martino. Uccise l’amica a botte e coltellate

0
SHARE

Omicidio volontario e occultamento di cadavere. Sono queste le accuse per cui Davide Di Martino, 51 anni, è stato condannato all’ergastolo per. Secondo la corte d’assise infatti sarebbe stato lui ad aver ucciso l’ex compagna Irene Focardi.

La donna (43 anni) era scomparsa il 3 febbraio 2015 e il suo cadavere fu ritrovato il 29 marzo dentro un sacco, abbandonato lungo un canale di scolo. Pare che la donna sia stata uccisa nella casa dell’imputato, che prima l’ha presa a calci e pugni, e dopo l’ha accoltellata.

Firenze, condannato Di Martino: “Avete sbagliato”

Di Martino era presente alla lettura della sentenza, che si è tenuta nell’aula bunker di via Paolieri. L’imputato è rimasto in silenzio e uscendo ha detto: “avete sbagliato”. Presenti anche la madre di Irene e alcuni parenti dell’imputato.

Per Di Martino la condanna è l’ergastolo con isolamento diurno per 8 mesi. La corte lo ha anche ritenuto colpevole di atti di maltrattatamento nei confronti della vittima. È stato disposto anche il pagamento di un risarcimento ai familiari di Irene, la somma però verrà quantificata in sede civile.

Fonte: repubblica.it