Home Cronaca Firenze, feriti due vigili in una colluttazione con venditore abusivo

Firenze, feriti due vigili in una colluttazione con venditore abusivo

0
SHARE

Due vigili urbani di Firenze (un uomo e una donna) sono rimasti feriti in una colluttazione con un venditore abusivo senegalese, che è stato la notte scorsa nella zona di S.Maria Novella per un controllo. Per tutti e due gli agenti la prognosi è di 6 giorni, ma stando a quanto hanno reso noto dal Comune, ad avere la peggio sarebbe stata la donna che ha riportato un lieve trauma cranico.

Il venditore abusivo è attualmente ricoverato al pronto soccorso di Santa Maria Nuova, con 5 giorni di prognosi, ed è stato denunciato per resistenza, lesioni, rifiuto di generalità e mancanza di documento d’identità in corso di validità. L’uomo aveva infatti il permesso di soggiorno scaduto.

Firenze, due vigili feriti da un venditore abusivo

Stando a quanto reso noto da Palazzo Vecchio, i due vigili stavano svolgendo dei controlli dopo la manifestazione Trisome Games. Poco dopo la mezzanotte gli agenti hanno notato il senegalese che alla loro vista è scappato lasciando a terra la merce che vendeva.

Quando il venditore è tornato, per recuperare quanto disperso, i vigili erano ancora sul posto e lo hanno fermato, ma il senegalese ha opposto resistenza ed è nata così la colluttazione. Accorse in aiuto dei vigili anche altre pattuglie.

Fonte: repubblica.it