Home Cronaca Firenze, il tiglio caduto alle Cascine era stato controllato quattro mesi fa

Firenze, il tiglio caduto alle Cascine era stato controllato quattro mesi fa

0
SHARE

Il tiglio che è caduto venerdì scorso al Parco delle Cascine era stato controllato appena quattro mesi fa. Non solo. nella valutazione espressa dal professionista che ha effettuato gli esami non veniva evidenziata alcuna problematica come quella che hanno determinato lo schianto della pianta.

La direzione Ambiente di Palazzo Vecchio fa sapere che in seguito a quella valutazione visiva, il tiglio era stato inserito nella «classe di propensione al cedimento», tuttavia non era stato messo in programma alcun intervento specifico ma solo un nuovo controllo a distanza di 12 mesi.

Il tiglio, si è poi scoperto, aveva un problema interno provocato da un parassita, ma l’esame dell’agronomo non aveva evidenziato niente di anomalo.

Firenze dopo la caduta del tiglio esami approfonditi in tutta l’area

I tecnici della direzione Ambiente sono tornati sul posto per sottoporre a un’analisi tutti gli alberi della zona che, però, sembrerebbero affetti né da funghi né da parassiti che ne possano compromettere la loro stabilità.

Altri esami più approfonditi verranno effettuati nei prossimi giorni. “I controlli sono aumentati, praticamente raddoppiati rispetto al passato” ha dichiarato l’assessore Alessia Bettini ricordando però che la cosa non garantisce la totale sicurezza. “Siamo impotenti di fronte all’imponderabile”.

Fonte: corriere.it