Home Cronaca Firenze omicidio suicidio annunciato: “Stasera la ucciderò, e ucciderò anche me”

Firenze omicidio suicidio annunciato: “Stasera la ucciderò, e ucciderò anche me”

0
SHARE

“Voglio cominciare chiedendo scusa ai miei genitori che amo alla follia, e ai genitori di mia moglie” è quanto si legge nella lettera che ha scritto prima di uccidere la sua ex moglie e suicidarsi. “Stasera la ucciderò, e ucciderò anche me” questo il finale della lettera con cui Mattia Di Teodoro annuncia le sue intenzioni.

Poche righe con cui spiegava che senza sua moglie non ce la faceva più, che era precipitato in un vortice di solitudine e depressione che lo spingeva sempre più in basso.

Firenze omicidio suicidio: ritrovati i corpi di due coniugi al margine dell’Arno

L’uomo, 33 anni, fiorentino, è stato trovato morto domenica sera dentro la sua Citroen bianca, parcheggiata sul margine dell’Arno nel quartiere dell’Isolotto. Nel sedile accanto a lui la sua ex moglie, Michela Noli (31 anni). Il corpo di lei segnato da una raffica di coltellate.

Gli investigatori della omicidi, guidati dal vice questore aggiunto Alessandro Ausenda, hanno subito spiegato che si tratta di un omicidio suicidio. Sul copro della donna sono state rinvenute anche diverse ferite sulle braccia, subite nel tentativo di difendersi. Dopo aver ucciso lei, si è suicidato accoltellandosi a sua volta.

Fonte: repubblica.it