Home Cronaca Firenze, ricoverata al Meyer la bimba ritrovata con la nonna nel bosco

Firenze, ricoverata al Meyer la bimba ritrovata con la nonna nel bosco

0
SHARE

Una donna di 62 anni e la nipotina di 13 mesi sono state ritrovate in fondo a un canalone. Erano scomparse sabato pomeriggio a Cascia di Reggello, una zona di campagna di Firenze. Al momento la bambina è ricoverata al Meyer in fin di vita con un grave stato di ipotermia. Sono stati tantissimi i volontari che hanno aiutato carabinieri, pompieri e gli addetti della Misericordia per la ricerca delle due. Sono state ritrovate alle sette di questa mattina.

Firenze nonna e nipotina scomparse in un bosco

Sabato pomeriggio la donna era stata avvistata poco prima delle 18, poi è scomparsa. In un primo momento i cani molecolari avevano perso le tracce della nonna e della bambina nei boschi, dove erano state cercate. Tuttavia il freddo e la scarsa luce non hanno di certo aiutato i ricercatori.

Nel corso delle ricerche sono stati controllati i canali e strutture abbandonate, ma nessuna traccia della pensionata. Per le ricerche è stato mobilitato un intero paese che si è occupato sia delle ricerche che di stare vicino ai genitori della piccola. Al campo base di Reggello è stata vista anche il vicesindaco Adele Bartolini, arrivata per verificare l’andamento delle ricerche

Fonte: corriere.it