Home Cronaca Lungarno, coppia pesta un volontario che pulisce gli argini

Lungarno, coppia pesta un volontario che pulisce gli argini

0
SHARE
lungarno

Servono più controlli delle forze dell’ordine lungo le sponde dell’Arno. È questo l’appello lanciato dall’associazione “Rondinella del Torrino” dopo la recente aggressione subita in lungarno Soderini da uno dei soci.

L’uomo, un bancario di 61 anni, è stato picchiato da una coppia mentre puliva gli argini del fiume. I due, un uomo e una donna, lo hanno immobilizzato e colpito ripetutamente con un bastone fino a fargli perdere conoscenza. Il 61enne ha riportato fratture a sei costole e un lieve trauma cranico.

In seguito al pestaggio, ormai privo di sensi, l’uomo è stato soccorso da alcuni passanti. Assistito dai sanitari del 118, è stato portato in ospedale e ricoverato per alcuni giorni. Gli aggressori sono scappati prima dell’arrivo dei carabinieri.

Firenze lungarno: aggredito mentre puliva gli argini perché dava fastidio

Stando alle ricostruzioni, l’aggressione sarebbe scaturita per motivi futili. Il socio del circolo stava effettuando, a titolo di volontario, alcuni lavori di manutenzione dell’argine. Pare che la coppia, infastidita dalla sua presenza, lo abbia provocato.

Il volontario, raccogliendo la provocazione, si sarebbe dunque avvicinato ai due. A questo punto sarebbe scattato il pestaggio. L’uomo della coppia, descritto dalla vittima come giovane e dalla corporatura robusta, ha raccolto da terra un bastone e ha ripetutamente colpito il 61enne fino a fargli perdere i sensi.

Fonte: repubblica.it