Home Cronaca Firenze vandalismo a Coverciano e il quartiere si mette in rete

Firenze vandalismo a Coverciano e il quartiere si mette in rete

0
SHARE

Danneggiamenti alle auto in sosta. Cavi tagliati, vetri infranti e danni per migliaia di euro. Davvero un brutto risveglio per i residenti de quartiere Coverciano. Ieri mattina almeno una decina di cittadini hanno trovato le proprie auto, parcheggiate nei dintorni di via Novelli, danneggiate dai vandali.

Ad alcune vetture è stato strappato via lo specchietto retrovisore, ad altre spaccato il finestrino. Immediate le denunce e l’appello dei cittadini della zona: “Unimamo le nostre forze”. Così a Coverciano si è fa largo l’idea di creare un gruppo Facebook e whatsApp che coinvolga residenti e commercianti per monitorare il territorio.

Firenze vandalismo: un gruppo whatsApp per monitorare la zona

Sulla scia di quanto fatto dai residenti della rive gauche fiorentina e di Borgo Ognissanti, Coverciano si è messo in rete. La pagina “Sei di Coverciano se..”, che conta 3600 persone collegate, è diventata un microfono per accendere i riflettori sul tema della sicurezza e gli atti vandalici che si verificano nel quartiere.

E tramite il gruppo Facebook, una decina di residenti della zona scoprono di essere stati tutte vittime dell’ennesimo atto di vandalismo. In alcuni casi il copione è lo stesso: il finestrino dell’auto in frantumi e l’autoradio o il navigatore che viene sradicato.

Lunedì partirà una raccolta firme tra i commercianti di Coverciano, un punto di partenza per la creazione di un “gruppo whatsApp anti-furti”. Michele Pierguidi, il presidente del Quartiere 2, ha sottolineato che nello scorso consiglio di quartiere è stato già affrontato il tema della sicurezza, insieme all’assessore Gianassi.

Fonte: lanazione.it