Home Curiosità Firenze duplice omicidio, fermato uomo di 42 anni

Firenze duplice omicidio, fermato uomo di 42 anni

0
SHARE

Mirco Alessi, 42 anni, è stato arrestato per il duplice omicidio avvenuto ieri a Firenze. Uccisi un transessuale brasiliano e una ragazza dominicana. Alessi avrebbe avuto una relazione sentimentale con il transessuale Gilberto Manoel Da Silva, che ha poi ucciso a coltellate nella sua abitazione in via Fiume.

È quanto ha dichiarato lo stesso ai carabinieri dopo l’arresto, avvenuto ieri a Monticiano (in provincia di Siena). In base a quanto dichiarato da Alessi, nell’ultimo periodo Gilberto gli faceva continue richieste di denaro, minacciandolo di rendere pubblica la loro storia se non le avesse soddisfatte.

Firenze duplice omicidio, 42enne uccide l’amante trans e una sua amica

Così Alessi sarebbe andato a casa del trans con l’intenzione di ucciderlo. Il 42enne è già stato fermato dai carabinieri per il duplice omicidio avvenuto ieri mattina all’alba in un appartamento di Firenze. La sua relazione con Gilberto Manoel Da Silva andava avanti da anni, ma Alessi stanco delle continue richieste avrebbe deciso di ammazzare il compagno.

Per quanto riguarda Mariela Josefina Santos Cruz, la 27enne dominicana uccisa a coltellate insieme al transessuale, sarebbe stata aggredita da Alessi solo perché si trovava nell’appartamento di Gilberto al momento dell’omicidio. In casa c’era anche una terza ragazza, dominicana di 25 anni, che però è riuscita a salvarsi buttandosi da una finestra.

Fonte: ansa.it