Home Sport Fiorentina Roma, Sousa: “Servirà più testa che cuore”

Fiorentina Roma, Sousa: “Servirà più testa che cuore”

0
SHARE

Forse non sarà una sfida decisiva, ma di certo molto importante. Roma-Fiorentina è un vero e proprio spareggio di Champions, tra due squadre forti e pronte a tutto per ottenere quel terzo posto che vale 50 milioni. Alla domanda se sarà una fida decisiva, Sousa ha risposto “Per loro di più, la Roma ha il dovere di stare in alto, noi siamo degli intrusi anche se nella vita certe occasioni non capitano tutti i giorni”.

Il portoghese toglie quindi le pressioni dalla sua viola e nel frattempo prepara una grande notte. “Per vincere -spiega l’allenatore- servirà più testa che cuore” secondo Sousa infatti la voglia di far bene “ti spinge”, ma è il cervello che porta al successo.

Spalletti “La Fiorentina? Un’opera d’arte”

Spalletti ha definito la Fiorentina un’opera d’arte. Sousa dal canto suo rilancia: “Essere apprezzati da tutti è già una vittoria, soprattutto per una città come questa che rappresenta intelligenza, arte e ambizione di conquista”.

A detta dell’allenatore viola però anche Spalletti ha migliorato molto la Roma sia a livello fisico, che mentale e di gioco. Tuttavia rimarca il portoghese “noi siamo pronti per giocare senza limiti”. Sulla squalifica di Zarate poi Sousa non si sbilancia troppo. “Ho già detto quello che pensavo e dopo le immagini di ieri la cosa è ancora più evidente”.

Fonte: corriere.it