Home Sport Il 4 settembre la nazionale torna allo stadio Franchi

Il 4 settembre la nazionale torna allo stadio Franchi

0
SHARE
Il 4 settembre la nazionale torna allo stadio Franchi

La nazionale torna a Firenze. Dopo quattro anni dall’ultima apparizione, contro la Slovenia, la nazionale di calcio italiana ritorna allo stadio Franchi. Stavolta però si troverà a sfidare la nazionale di Malta, nella prima delle due gare della stagione valide per la qualificazione all’Europeo 2016 (l’altra sarà il 6 settembre contro la Bulgaria).

Al momento sono solo quattromila i biglietti venduti per la gara di giovedì 4, a quali però si aggiungeranno gli omaggi della Figc, che ammontano a ben 9 mila posti. Previsti, dunque, circa 13 mila spettatori.

Conte teme i fischi

Il ritorno degli azzurri a Firenze segna anche la prima apparizione di Antonio Conte nel capoluogo toscano in veste di Ct. Pare, però, che nel corso degli anni la città non gli abbia manifestato grande simpatia, merito soprattutto del passato bianconero. L’allenatore teme infatti i fischi del pubblico fiorentino.

L’appello non è per me, anche se vorrei e dovrei essere tifato da tutti – ha spiegato Conte – in panchina ognuno difende i propri colori, ma la Nazionale è di tutti. Spero che il Franchi dia un aiuto importante alla nazionale, con sei punti cominceremo a prepararci bene per giugno.

Fonte: Firenze Today